martedì 28 giugno 2011

CENETTA ROMANTICA CON MENU'ALTERNATIVO

Che poi a me le serate romantiche non capitano mai....
E invece dopo l'insolazione c'è stata pure la cenetta...
Così siamo arrivati in uno di quei posti molto chic dove il cameriere ti sposta la sedia e ti versa da bere (ti tratta da imbecille insomma) e si inchina quando si allontana...
La candela accesa, il vestito buono, quello che ho indossato al matrimonio di mia cugina che mia madre conserva come una reliquia, nel suo armadio, e che posso solo guardare e non toccare (era la seconda volta che lo indossavo)...ora è un po' stretto sul seno ma la mami dice che non si nota, quindi...
Capelli raccolti, in ordine (una volta tanto...), tacco 12, pochette raffinata....
Lui in smoking, bello, appena lavato, rasato e profumato...
I violini che suonavano...o magari ero io a sentirli, ma va bene lo stesso!!
Ci viene portato il menù che (per fortuna) aveva i prezzi solo sul di lui esemplare...quindi avevo la possibilità di scegliere solo in base al gusto...
"Uh ma è tutto pesce...io non so proprio mangiarlo! Ok, devo scegliere qualcosa che si facile da pulire, senza spine e senza testa.. eh si, STASERA NIENTE BRUTTE FIGURE, deve essere tutto perfetto e lo sarà!

"Soute di cozze e vongole..."quasi quasi...
No, no "Paccheri cozze e vogole"
"O meglio spaghetti cozze e vongole.."
"Mix di crostacei, cioè cozze, vongole, e ostriche Cicci?"
"Si, amore ma decidi che arriva il cameriere... "
"Ma le cozze e le vongole sono facili da pulire e non hanno la testa, vero?"

"I signori vogliono ordinare?"
Con aria aristocratica, inclinando la testa da un lato..."Si, grazie, per me PACCHERI CON LE ZO###LE..."

Oddio che ho detto!!!! Riavvolgete il nastro, tornate a trenta secondi fa....
Mi sono fatta rossa, viola, verde, blu....
Il cameriere era imbarazzatissimo, non sapeva se ridere, far finta di niente o risentirsi...
Che vergogna!!!
Lui era lì che si vergognava come un ladro, mi guardava con aria di disapprovazione mentre si era fatto piccolo, piccolo...
Non so perchè ma ho come la sensazione che per un po' niente più cenette romantiche...

Poi mi chiedo ma gli uomini di una volta che ti salvano nelle circostanze più assurde, ti rapiscono e ti portano via sul loro cavallo bianco dove sono finiti???

13 commenti:

Ladybug ha detto...

Oddio, mi stava andando di traverso l'acqua! Hahahahah!Fantastica.

Marianna ha detto...

ahahahah fantastica ahahaah ma come hai fatto aahahah a cosa pensavi di la verità! ahahahha Zo***le è la crasi di??? Vongole e cozze??? ahahahha esilarante ahahaah! ahahahha

Emilia ha detto...

ahahahhaha o mio Dio! ahhahahaha degna di Bridget Jones!

Francesca ha detto...

Una risata senza fine... figurati che i bimbi mi hanno chiesto "mamma, perché stai ridendo?" e che gli rispondo ^_^ Carissima questa è davvero la più grande figura comica che potevi fare... ma come hai fatto??? Un bacione!
PS: non riesco a fermarmi... AHAHAHAHAHAH!!!!!!

Chiaretta ha detto...

Ahahahahhah ommioddio cosa è uscito dalla tua boccuccia!!!! AHAHAHAHHAH il povero Cicci non sapeva proprio come tirarti fuori dall'imbarazzo! Mi sa che ti riporterà a fare una cenetta romantica in un posto chic traaaa diciamoooo 10 anni??!!! ahahahahahah

Alamuna ha detto...

:D! Lapsus freudiano: ora vogliamo sapere a cosa pensavi!

Adriana ha detto...

Ah, ah, bellissimaaa!!!

Aliღ ha detto...

Ahahahahah!!! Davvero degna di Bridget!

M ♥ ha detto...

io non riesco a fermarmi dalle risate, giuro che ho le lacrime agli occhi!
in ogni caso, dopo una cena così romantica(o un tentativo di quel genere comunque) veramente ti lamenti per gli uomini di una volta?INGRATA :D
M.

Bert ha detto...

ma poi... i paccheri con le zo###le te li hanno portati? Se sì, come erano?

Ma Cicci (mi fa uno strano effetto chiamare qualcuno che non conosco "Cicci") è riuscito a non ridere? Io non ce l'avrei mai fatta.

Kylie ha detto...

Mi hai fatto sorridere... l'importante è aver recuperato punti durante il resto della cena.

Baci

Annek ha detto...

mi sto rotolando... mitica!!!

Nussy ha detto...

Poteva partirti anche un CAZZOLE! Ahahahah! Fantastico! La cosa migliore però, in queste circostanze, è ridere per primi. Si stempera la tensione, la si butta sull'umoristico e, credimi, finita la risata nessuno si ricorda più la figuraccia. L'ho imparato sulla mia pelle, grazie alla mia tendenza innata alle figure marroni. Prova!