sabato 31 dicembre 2011

BUONA FINE E BUON INIZIO!!!

Ah quindi questo è l'ultimo post dell'anno!!!
Finalmente pare siamo riusciti ad organizzarci anche per questo capodanno anche se a me, diciamocela tutta, le feste programmate piacciono poco... forse fino a qualche anno decennio fa il capodanno era l'occasione per andare in discoteca e magari pomiciare con qualcuno... ecco almeno in questo sono cresciuta: preferisco la tv alla musica assordante e il fuoco del cammino alle luci psichedeliche... ma stasera mi toccano!!! Ho una quasi single disperata da risollevare!!!

Ed è tempo di bilanci... si perchè quando qualcosa finisce si devono tirare le somme!!!
Ecco, a me che questo 2011 se ne va quasi quasi mi dispiace... infatti credo festeggerò più lui che il nuovo arrivato!
Per me tranne che per la brutta notizia dell'altro giorno e per una storia d'amore importante chiusa non è stato poi così male....

Sto ancora qui e pare abbastanza bene... e così i miei cari!!!
Ho aperto questo blog e ho conosciuto tutti quanti voi!
Un lavoretto ce l'ho anche se il contratto è in scadenza ma, spero, qualcosa arriverà... e intanto qualche soddisfazione è arrivata!!
Ho conosciuto tante persone nuove che inevitabilmente mi hanno cambiata (e penso in meglio), ho ritrovato vecchi amici che voglio continuino ad essere sul mio cammino...
Ho battezzato una bimba bellissima...
Ho visto l'America!!!
Non è andato benissimo l'amore ma chi vivrà vedrà!!!

Quindi grazie 2011... ora passa il testimone al 2012!!!

A tutti voi l'augurio di un nuovo anno felice!!!!

martedì 27 dicembre 2011

NATALE - I POSTUMI

I parenti c'erano...
Gli amici c'erano...
I regali pure....
Il cibo anche (troppo)...


Ecco, un altro Natale è andato...

Un Natale tranquillo e forse proprio per questo anche bello....
Un Natale che avevo immaginato completamente diverso ma del resto si sa, le cose raramente sono come te le immagini...

Cacchio che sfiga di domenica però!!! Oggi sto un po'sfasata, insonnolita, appesantita... quella di sempre insomma!!!
Ma del resto si sa, il Natale è dei bambini e io non forse non ho più l'età per strafare...
anzi anzi passato il Capodanno iniziamo a pensare al compleanno (ogni scusa è buona)!
Comunque a proposito di bambini una mia cuginetta si è svegliata la mattina e ha visto i regali incartati con la carta che da qualche giorno girava in casa e ha pianto (ma di brutto) perchè Babbo Natale le aveva  rubato la carta per i pacchi!!!

E voi che mi dite? Ma aveta partecipato al mio giveaway? Visto che Babbo Natale è passato potete anche raccontarmi cosa vi ha portato....

venerdì 23 dicembre 2011

E SIAMO AGLI AUGURI!!!!

Ed ecco un altro Natale...
Anche quest'anno sono uscita viva dallo shopping dell'ultimo minuto ma giuro non andrò più in in un negozio di giocattoli il 23 dicembre... miei cari genitori siete posseduti?

Poi oggi una bella sorpresa: un mio alunno (si quello coi problemi di cuore) mi è corso dietro, mi ha abbracciato e mi ha dato un regalino... sono questi i gesti che ti fanno ancora credere nel Natale!!! Perchè in fondo un po' di magia in questa festa c'è ancora...

Ecco io vi auguro di ritrovare quella magia, quella serenità che accompagnava il vostro regalo da bambini...
non aprite pacchetti ma aprite il vostro cuore.... sarà un Natale migliore!!!

Auguri da Secondo Binario... che dopo le feste deve decidere in che direzione mandare il suo treno...

venerdì 16 dicembre 2011

CARO BABBO NATALE...

Caro Babbo Natale,
finalmente ho scritto questa benedetta letterina e non me ne volere se, per il mio giveaway, quest'anno ne hai ricevuta qualcuna in più...
Mi raccomando leggile tutte con molta attenzione!!!

Allora non ti chiedo nulla che costi meno di cinque mila euro: niente giochi, profumi, vestiti e gioielli....ritieniti fortunato! (per fortuna qualche soldino è rientrato quindi per quello che posso ci penso io!)

Innanzitutto ti chiedo allora di far star bene me e i miei cari e di far crescere la "mia piccolina" forte e felice...

Vorrei poi che questa crisi passasse e ci fossero speranze per il futuro e magari un buon lavoro e ben retribuito con i contributi pagati... in alternativa possiamo fare che il mio biglietto della lotteria sia quello vincente, va bene lo stesso...

Una casa non la voglio perchè poi devo pagarci l'ici...

Non ti chiedo nemmeno un fidanzato visto che con le mie vicende sentimentali ho già tediato mezzo mondo e non voglio completare l'opera arrivando al polo Nord ma se Ban Affleck fosse lì e non sai proprio dove mandarlo me lo prendi io, ti vengo incontro...

Un'altra cosa che poi mi sarebbe mooolto gradita sarebbe liberarmi di questi antipatici 10 chili e la possibilità di mangiare all'infinito senza ingrassare...

Poi mi piacerebbe tanto dormire una notte intera, tutta una filata: sai, è una cosa che non ho mai provato e sinceramente non mi dispiacerebbe!!!
Se proprio ti avanza qualcosa un ciclo mestruale regolare non mi dispiacerebbe...

Per il resto porta un po' di sfortuna a chi mi vuole male e tanta tanta fortuna a chi mi vuole un po' di bene...


Grazie Babbo, ti prometto che l'anno prossimo farò la brava!!!!

mercoledì 14 dicembre 2011

NON HO L'ETA' 2

Oggi sono tornata dal mio piccolo allievo alle prese con i suoi primi problemi di cuore un po' terrorizzata...
ho cercato di non chiedergli nulla, poi non ho resistito e gli ho chiesto di S.

-Siamo fidanzati di nuovo.... ci siamo anche dati un bacio- mi ha sussurrato arrossendo...

Che emozione il suo primo bacio...  mi stavo sciogliendo!!!
SI SI SI ... che bello!!!! non riuscivo più a trattenere le lacrime...


-Ma quell'altro?-

-E' fidanzata pure con lui!-

-CHE COSA??-

-Si io sono il suo secondo fidanzato: C. è il primo, io il secondo e M il terzo...-

-Ma a te sta bene così?-

-Meglio essere il secondo fidanzato che niente...-

Poverino... la ama a tal punto da accettare di dividerla con qualcunaltro!!!
Non sapevo cosa dirgli... lui voleva il mio assenso... io gli ho detto che non andava bene, che doveva farsi voler bene prima di tutto e tutti e lui doveva fare altrettanto!!!
-S. goditelo! ti amo davvero!- ho detto (poi ho capito che stavo parlando con una bambina che non avevo mai visto ma che so ha il vizio di mettersi le mani nel naso)

-Tu si che ci capisci!!!- mi ha abbracciato...

-No no...Io ci ho sbattuto la testa ma lasciamo stare!!!-

E di nuovo Nutella a go go!!!

Io non credo che la madre continuerà a pagarmi a lungo per fare la consulente sentimentale a suo figlio....

domenica 11 dicembre 2011

NON HO L'ETA'

-Dai M, dobbiamo imparare due poesie!-

-Nooooo....-

-Come no?Forza su!!-

Sigh Sigh...e intanto si asciugava il naso con la manica...

-Che c'è?-

-M'ha lasciato...-

-Pure a te?-

-Come?-

-No no niente....M ma che succede?-

-M'ha lasciato-....

E così è iniziato il pomeriggio alternativo con un ragazzino di 8 anni mollato dalla sua prima fidanzatina...

Ci siamo seduti sul divano, l'ho abbracciato e l'ho ascoltato (poi ho pianto anche io...); alla fine ho adottato il rimedio universale: cornetto e Nutella e con un po' di solletico mi ha gli ho strappato un sorriso...

Pensavamo le stesse cose, soffrivamo allo stesso modo...

Eh si perchè per amore si soffre allo stesso modo a 8, a 28 e a 80 anni...

Buona settimana amici miei.... (freudianamente avevo scritto amore mio!!! -.-)

Questa è una settimana importante.... aspettatevi aggiornamenti!!!

Ah e se ancora non mi avete detto cosa volete per  Natale e vi va di farlo cliccate qui!!!

venerdì 9 dicembre 2011

IO E SANDOKAN: DELIRIO DA PONTE MANCATO

Che dire amici miei sono quasi commossa per tutti coloro che hanno condiviso il loro desiderio per Natale con Secondo Binario....abbiamo toccato i 98 followers (chi non l'ha fatto e vuole farlo basta cliccare qui!)

Comunque, per me oggi niente ponte...e sono anche un po' giù!

Tra le verie cose personali metteteci pure che devo leggere 11 libri su Sandokan per un lavoro... ecco fino all'altro giorno mai avrei pensato l'avrei fatto!!! Io e la tigre della Malesia...


Tutto può succedere!!! Ma perchè il 98% delle cose inaspettate però sono brutte o comunque non proprio piacevoli!?
Per protesta vado dove voglio io e penso a ciò che inaspettatamente potrebbe succedermi:

Potrei svegliarmi domattina ed essere bellissima...
Potrei acquistare il biglietto vincente della lotteria Italia...
Potrei cancellare tutto insieme l'ultimo periodo...
Potrei mangiare e non ingrassare...

Con questo post stupidissimo vi saluto e vi auguro un buon fine settimana!
Per voi oggi è ponte?
Avete fatto l'albero? Io lascio l'onore a quella dittatricecara ragazza di mia sorella!!!

domenica 4 dicembre 2011

IL MIO PRIMO GIVEAWAY!!!

Oddio non credevo l'avrei mai fatto... E invece eccomi qua... mai dire mai, insomma!
Ma bando alle ciance....voglio che qualcun altro a parte me abbia l'anello e gli orecchini a Pan di stelle... (così Marianna alla Termini potrà riconoscervi!!! Ma perchè non mi hai chiamata?)

Visto che Natale si avvicina e che questo è un periodo magico (nonostante la crisi, le tasse, le storie finite e il contratto in scadenza...) in cui mi piace pensare che possa accadere qualsiasi cosa... vi regalo questa bellissima canzone per creare l'atomosfera:



Non è bellissima? Non vi ha riportato ai vostri Natale da bambini??

Si si ok...torno al give away...

Quando eravamo bambini di questo periodo scrivevamo la letterina a Babbo Natale... quanta cura nello scrivere, quanta ansia per la paura che non arrivasse, quanta attesa!!!
Bene, io questo Natale voglio viverlo con lo spirito che avevo tanti anni fa...

Ora vorrei coinvolgervi: per questo give away mi piacerebbe sapere cosa vorreste chiedere a Babbo Natale quest'anno (non per forza qualcosa di materiale)! Potete commentare o mandarvi via mail una vera e propria letterina che pubblicherò! Semplice no? Ovviamente se vi va potete partecipare anche se non avete un blog.... l'importante è che mi lasciate il vostro indirizzo mail! Ah potete partecipare anche se dell'anello e degli orecchini non ve ne importa un albero di Natale secco!!!
C'è tempo fino al 2 gennaio!!!!

Intanto vi mostro di nuovo l'anello e gli orecchini....
Bene, io vado a scrivere la mia letterina!

A presto!

giovedì 1 dicembre 2011

DI MICROCEFALI E SIMILI

ATTENZIONE: questo post è un  tantino polemico.

Ieri su libero c'era un articolo il cui titolo era: TOGLIETE I LIBRI ALLE DONNE E TORNERANNO A FAR FIGLI!


ora io non so chi l'ha scritto e neanche mi interessa...spero solo che la penna gli capiti nel naso e gli distrugga il cervello!!!
MA STIAMO SCHERZANDO??
La cosa devo dire mi ha indignato e indispettito non poco...dire che se chiudessero le università riaprirebbero i reparti di maternità! Bene, avrei voluto che tua madre avesse studiato, magari non ti avrebbbe messo al mondo...
Poi ho elaborato...
ma sapete quanti ne ho conosciuti e ne conosco che la pensano così?
Il mio professore al liceo diceva che le donne dovevano stare a casa a fare le fettuccine (nella mia classe eravamo 23 ragazze: non so come abbia resistito 5 anni).
Per il mio ex la cosa più ignobile che ho fatto è andare all'università... se non avessi studiato non avrei avuto ambizioni, sarei stata più a portata di mano e "disponibile..."
E chi ha queste idee? Tutti uomini che "hanno studiato"!
Ora non vorrei fare di tutta l'erba un fascio perchè ci sono stati uomini che la pensano diversamente ma mi viene da chiedermi: non è che a questi maschhietti rode un po' perchè noi riusciamo a fare più cose, ad essere mogli, madri, lavoratrici e creature pensanti, e a farle anche meglio di loro?

Intanto pensvo: se facessi un giveaway con l'anello e gli orecchini a pan di stelle?

lunedì 28 novembre 2011

NIENTE DA DICHIARARE: quando finisce una storia...

Rieccomi qua...non pensavate mica di esservi liberati di me?
Si è vero questa settimana non mi avete visto saltellare tra i vostri blog ma è stata una settimanella niente male...

Niente da dichiarare se non che ho vinto il giveaway di Pri...LO SBUCCIA MELE SARA'MIO!!!!
Ah si ci sarebbe anche il fatto che ora sono single...
(si ora lo scrivo con tutta questa naturalezza ma non è che.. ma va bene così...si si aò!)

Che poi ne esci, più forte e determinata di prima ma ne frattempo puoi (o devi):

1) piangere, piangere piangere....prendere tutti i pupazzi che lui ti ha regalato abbracciarli e...piangere!iniziare a singhiozzare ogni volta che qualcuno pronuncia una parola che abbia la stessa iniziale del suo nome o buttare giù litrate di lacrime ogni volta che vedi due persone che si amano...

2)mangiare mangiare e mangiare...e già, il vaso di nutella diventa il contenitore delle tue lacrime (meglio piangere e basta allora: almeno non si ingrassa)!

3)provarci con altri essere microcefali (magari peggio del tuo ex) per dimostrare a lui, ma più a te stessa, che tanto tu puoi averne altri cento (anche se poi volevi solo lui ma comunque...)

4)fare un pacco con tutte le sue cose per rispedirgliele ma poi pensi che se lui ti rimanda ciò che tu gli hai regalato son problemi: cosa ci fai con tutte quelle camice da uomo? quindi ti tieni quei peluche...

5)parlare male di lui a chiunque ti capita a tiro: la cassiera del supermercato, l'estetista, la ragazza del call center che vuole venderti il pacchetto Sky...

6)essere sul punto di rigargli la macchina e poi (ma anche no) rinsavire, renderso conto di essere superiori, e limitarsi ad un calcetto alle gomme...




Io per ora ho fatto questo! Voi che avete fatto quando avete chiuso una storia?

domenica 20 novembre 2011

7 LINKS PROJECT...

Buongiorno e buona domenica miei cari amici blogger...Questa settimana sono stata poco presente ma ho avuto un po' di questioni da risolvere...

Comunque mi è stata girata questa bella iniziativa da Chiara, Marianna, e segretaria ironica.

Che poi questa bella iniziativa è arrivata insieme alla richiesta di qualcuno di cancellare dei post...poco male mi arrangio con quello che è rimasto.... 

Il post il cui successo mi ha stupito
Quelli sulla depilazione e sulle forme strane che si possono creare là dove non batte il sole....per fortuna che l'unica che non è rimasta basita sono stata io!!!
Il mio post più popolare
Non  so perchè ma ancora oggi questo post è fra i più letti...quello su un colloqui di quest'estate in cui c'è stato (come al solito) un susseguirsi di figuracce....

Il mio post più controverso
Quello in cui ironizzavo su possibili modi per cercare un nuovo lavoro...qualcuno se l'è presa dicendo di tentare un concorso pubblico (come se oggi fosse facile!)


Il mio post più utile
Quello sui biscotti ai corn flakes...magari qualcuno ha provato a rifarli (e magari son pure venuti bene...speriamo!)



Il post che secondo me non ha ricevuto l'attenzione che meritava
Mah...io vi adoro e basta..siete sempre così presenti!!! Comunque ho scelto questo...forse perchè del matrimonio di William e Kate si è parlato fin troppo?


6 Il mio post più bello
Quello della pasta con le z...e...che figuraccia!!! non so se è il più bello ma senza dubbio è stata la più "bella figuraccia" della mia vita!


Il post di cui vado più fiera
Quello sulle dieci cose per cui vale la pena vivere...ogni tanto qualcosa va storto lo rileggo per dare alle cose la giusta priorità...

Bene bene ora devo passare il testimone ad altri 7...oddio la scelta è più difficile che per i miei post!!!

1 Razzi umani
2 Chicche e coccole
3 L'angolo di Bri
4 Donne amori e altri guai
5 Foglie d'autunno
6 Il blog di Kylie
7 Da fidanzata a moglie

Buon divertimento...

mercoledì 16 novembre 2011

QUESTA SETTIMANA...


E eccomi qua...questa settimana è stata un po' frenetica....niente di che ma sempre di corsa...

Intanto ecco le cose degne di nota che hanno segnato questi giorni:

IL CAPPUCCINO ORZO BIMBO:

Forse un po' dolce ma davvero buono!!!

IL MIO ULTIMO MERAVIGLIOSO ACQUISTO:



Avete visto? Orecchini e anelli dalle sembianze del celebre biscotto...me ne sono innamorata subito!!!
E sono unici: li ha fatti una mia amica!!! (nemmeno a farlo di proposito sono nello stesso post del cappuccino!)

LA CARTOLINA DI SATOKO:
Sì, proprio lei quella di Chicche e Coccole....avevo partecipato al suo giveaway e mi ha mandato una cartolina durante il suo viaggio di nozze...una bellissima cartolina di New York!!!

E poi un'idea bellissima per il prossimo post arrivatami da Chiara e Marianna ma, appunto, questo è il prossimo post!!!

domenica 13 novembre 2011

SALVIAMO LA DOMENICA!!!!

Voto a questi ultimi giorni: 2
E poi mi dicono non ti stressare...

Avevo un appuntamento di lavoro che io avrei voluto fissare di mattina ma l'altra parta ha voluto fosse alle 3, e va bene...

Mi attraverso tutta Roma con i mezzi pubblici, all'ora di uscita delle scuole (credo che gli Unni fossero più tranquilli di una massa di ragazzini che devono sfogarsi dopo essere stati seduti sei ore...) mi si scuce il vestito (quello nuovo), portavo gli stivali e i piedi stavano andando in fumo (ma quanto era caldo giovedì?)... e lei? Era dovuta andare via un'ora prima del mio arrivo...

Venerdì in ufficio solo io e la capa stronza (e pure rincoglionita!!!), poi, il pomeriggio, quel ragazzino pestifero che sta distruggendo quel mio piccolo piccolissimo istinto materno!!!!

Ieri l'ennesima cena dove il piatto più leggero ha tremila calorie per 100 gr... e a cena gente che si lamenta per la pressione, il colesterolo, la pancia che cresce...ma che finchè non scoppia non rinuncia a niente!!!

Oggi ci sarebbe del lavoro arretrato da consegnare domani....macchè oggi MISSIONE SALVIAMO LA DOMENICA: ora faccio la pasta, poi mi faccio le unghie e i capelli...e chi s'è visto s'è visto!!!

mercoledì 9 novembre 2011

NON C'E' PEGGIOR SORDO...

Oggi sono stata ad una laurea...
Cioè sono arrivata che la laureanda aveva già discusso ma tanto c'era molta gente, non se ne è accorto nessuno...e poi non è mica colpa mia se mi hanno dato solo due ore di permesso??

Comunque quando sono arrivata stavo lì con un mazzo di rose rosse in mano quando arriva uno un po' sordo che lavora lì da me (cioè sta molto più in alto, specie di stipendio...)

-Ciao bella...ma tanti auguri tanti auguri...

-Noooooo io non c'entro nulla....sono stata invitata!!!!

-Ti meriti un futuro radioso..ti faccio le mie migliori congratulazioni.... (più o meno con un volume pari a 100 decibell che si son girati tutti...)

-No, io sono già laureata...(dovresti saperlo visto che ognuna delle 3 volte al giorno che mi incontri mi chiedi dove ho studiato!)

-Si si brava...auguri auguri...

E se ne va....

Stavamo brindando quando il cellulare inizia a squillare (strano...io ricevo solo messaggi dalla Wind...) e indovinate un po'??? Oltre a non averci capito una mazza aveva pure sparso la voce!!!!

Ora non mi resta che sperare che mi faccia anche un regalo...

martedì 8 novembre 2011

E'ARRIVATO IL PACCO ORZO BIMBO!!!

Qualche tempo fa partecipai alla campagna Insider per provare in anteprima i prodotti Orzo Bimbo...e ho vinto!!!! Cioè io non ho mai vinto niente neanche alla lotteria in parrcchia...io che ho comprato un gratta e vinci una volta, convinta di aver vinto l'ho riportato al tabaccaio invece non avevo ben compreso le istruzioni... (e ho cambiato tabaccaio e non ho più comprato un gratta e vinci...)

Io non conoscevo il sito... ma dopo aver letto un post di Gloria, sono andata a curiosare, ho dato una sbirciata, risposto a qualche domanda....

Dieci giorni fa la mail che mi informava che a breve mi avrebbero spedito il pacco...

Non ci stavo nemmeno pensando più quando ieri vedo un numero strano che mi chiamava: era il corriere che aveva un pacco per me...io ovviamente non ero a caso ma ho minacciato  chiesto gentilmente a mia madre di ritirarlo...


Ecco il contenuto:

Il pacco contiene una confezione di cappuccino, una di orzo solubile, una serie di campioncini da far provare agli amici, un po' di buoni sconto e un opuscolo con qualche ricettina interessante che poi magari posterò....

Oggi comunque (che non so dopo quanto tempo) ho il pomeriggio libero provo il cappuccino anche se chiaretta mi ha messo voglia di torta al cioccolato....

Che mi consigliate???

lunedì 7 novembre 2011

PRO BIGAZZI

Mi rode, mi rode mo rode....eh si mi rode dover lavorare mentre in tv c'è la Prova del cuoco....

E se fuori piove e in tv c'è la Prova del cuoco mi rode al quadrato....

E così oggi spendo qualche parola a favore del caro Bigazzi...

Era il 12 febbraio (me lo ricordo perchè il giorno prima era stato il mio compleanno...) e lui disse che da piccolo mangiava la carne di gatto e che era molto tenera...

E da lì il povero Bigazzi bandito dalla Prova del Cuoco, dalla Rai e da ogni rete televisiva...
Lavorerà ora per la tv cinese? Non lo so indagherò....
Mica sentito ciò abbiamo tutti preso il gatto e lo abbiamo cucinato per cena??? Non mi sembra che da allora i gatti siano in estinzione...

E cacchio....ora con tutte le oscenità che si dicono in Italia: Berlusconi ha detto che in Italia non ci sarebbe crisi perchè i ristoranti in Italia son sempre pieni....è perchè non lo abbiamo cacciato dal paese???
Quelli del Grande Fratello fanno mostra di stupidità e li mandiamo in prima serata...
Quell'altro è indagato per l'omicidio della moglie e lo inviatiamo a Buona Domenica a fare il trenino...PE PE PE....

Ora perchè quel poveretto magari in tempo di guerra ha mangiato un gatto...lo condanniamo così?
Non è per essere ripetitiva ma Berlusconi è stato con dell minorenni....

A me piacevano i consigli di Bigazzi...cioè era pesantuccio pure lui ma alla fine...c'è di peggio...cari gatti non me ne vogliate...


Vabbè a parte tutto vi annuncio che secondo Binario è su facebook...(ieri pioveva qualcosa me la dovevo inventà!!!)
se vi piace potete cliccare su mi piace...
se non vi piace ve lo tenete perchè il tasto con mi piace per fortuna non c'è!!!!


Per il resto...buona settimana amici miei....

domenica 6 novembre 2011

BISCOTTI AI CORN FLAKES

A  grande richiesta (Pri e Marianna) ecco la ricetta dei biscotti. Vi avrei pubblicato anche la foto ma non ho pensato a farla quindi...alla prossima!!!


- 4 uova
- 200 g di zucchero
- 200 g di cioccolata fondente a pezzetti (io ho usato l'uvetta)
- 1 limone grattugiato
- 2 bicchieri di olio di semi
- 2 bustine di lievito
- farina quanta ne prende
- corn flakes

La preparazione è molto semplice: basta miscelare tutto (tranne i corn flakes). Una volta raggiunta una consistenza tale da poter lavorare la pasta con le mani basta fare dei piccoli dischi e passarli nei corn flakes. Poi infornare a 180° (con forno preriscaldato) per circa 20 minuti!!!

Sono molto semplici e veloci da preparare ed eccezionali per la merenda in queste giornate  umide...magari con un buon the! (o una bella cioccolata calda...)

giovedì 3 novembre 2011

CONOSCI TE STESSO...

Martedì mattina (giorno di festa ovviamente) mi sveglio con un timido brufolo sul lato destro della faccia. Ora, io sono talmente timida e costante che anche il mio fisico rifiuta cose passeggere tipo acne, ciclo mestruale e simili...

Per me quel brufolo parlava chiaro: il ciclo stava arrivando (vabbè dopo tre mesi e nessuna gravidanza era ora!!!!)....tutta tronfia ho quindi mostrato l'escrescenza ad amici e parenti...

A quel punto hanno TUTTI rigettato la mia ipotesi e hanno tirato le loro conclusioni:

Noooo... QUELLO E' IL CIOCCOLATINO DI IERI!!!!

Macchè.... E' UN PO' DI STRESS....

Tsè... SEI TALMENTE PIGRA CHE SICURAMENTE NON STARAI USANDO PRODOTTI SPECIFICI!!!

MA E' SOLO IL CAMBIO DI STAGIONE!!!

Oggi il brufolo stava sparendo...mi stavo rassegnando...avevo toppato, quel brufoletto non mi aveva mai tradita...
E invece TA TA TA...dopo la pausa estiva il mio ciclo ha fatto capolino....ora io lo so che forse non era il caso di informare il mondo ma per me non è mica così scontato!!! io non lo so mica perchè gli faccio così schifo...

E ora che ho la scusa mi mangio una schifezza e mando qualcuno a quel paese!!!

Ah...Grazie a chi ha apprezzato le bollicine del mio blog!!! ; ) E su richiesta di Pri a breve la ricetta dei biscotti ai corn flakes!!!

domenica 30 ottobre 2011

DI DOMENICHE E COMPLEANNI (E COMPLEANNI DI DOMENICA)

Stamattina c'era un orologio che segnava le sette, uno le otto e uno le nove...


Ho guardato quello che dava le sette: VABBE' E' PRESTO....

Poi ho visto l'altro: DAI FATTI CORAGGIO, E'ORA...

In ultimo mi è andato l'occhio sulla scrivania: OH CA--O LE NOVE!!!

E mi so alzata un po' turbata pure di domenica mattina...

Che poi io sono un po' di impostazione leopardiana: la domenica mi mette un po' di tristezza perchè precede il lunedì...e che c'è di peggio del lunedì? C'è un lunedì come domani in cui devo andare all'altro ufficio...

Comunque è una domenica di semirelax: ho lavoricchiato un pochino, ho fatto un impacco ai capelli, ho fatto i biscotti ai corn flakes. Ora quasi quasi vado a comprarmi un paio di scarpe...

Eh si stasera ho una festa....peccato che la festeggiata compia novant'anni!!! E io odio le feste di compleanno...ma più le eviti e più le incontri (come i rompiscatole al supermercato!)

E non è che odio quelle degli altri e poi crocifiggo la popolazione mondiale ogni anno quando aggiungo un anno sul groppone: io non festeggio il mio compleanno per principio ma sembra che tutti (o quasi) intorno a me abbiano principi opposti...e quindi ME TOCCA!!!! Ma che festeggi? non hai fatto proprio niente, il tempo passa...se riuscissi a fermarlo allora sì che festeggerei!!!
I compleanni dei bambini invece sì, quelli mi piacciono...con i palloni, i colori e la musica...

Già mi immagino stasera  ad accusare il cambio di orario: alle 10 per il mio fisico saranno le 11 e avrà bisogno inevitabilmente di un letto...

Scusate il post sconfusionato ma ancora non ho ben chiara l'ora, figuriamoci il resto...di certo so solo che domani sarà di nuovo lunedì...

venerdì 28 ottobre 2011

STRESS...

Se sei a cena, vuoi bere un bicchiere d'acqua e invece prendi la confezione dei fiocchi di latte e giù (bleh che schifo!!!) significa che sei alla frutta...

Ecco io l'ho fatto...ho buttato giù tutto di un sorso e poi schifata (mi aspettavo qualcosa di liquido e insapore) ho sputato...con grande gioia dei commensali!!!!

Cioè sto sclerando...

Ieri in palestra  continuavo a fare lo stesso esercizio mentre gli altri erano passati ad un altro da almeno un quarto d'ora...ecco perchè mi guardavano tutti!!! Però l'istruttore poteva anche farmelo notare prima!!!

Io che cambiavo lo smalto ogni giorno ora non lo metto nemmeno più...

Vogliamo parlare dei miei capelli?? Cioè c'è un ciuffo dietro (fosse stato avanti potevo pure capì) sfibratissimo che nonostante numerosi tentativi di abbassarlo, lui stà lì dritto dritto....e vabbè fa un po'come ti pare....


Poi il mio nuovo alunno sta sopprimendo ogni mio istinto materno...della serie farei le condoglianze ad ogni donna incinta che incontro!!!!ahhh come mi snerva quel suo fare da bullo!!!! e la madre? è sempre colpa della maestra, della catechista, dell'amichetto....SIGNORA DARA' FORSE COLPA SUA!!!

Ok cari amici miei...
vi auguro un buon fine settimana...che poi si cambia pure l'orario...alle cinque farà già buio...questa cosa mi mette un po' di tristezza....ma questo è un altro post!!!!

lunedì 24 ottobre 2011

FACCIAMO IL PUNTO

In questo periodo sto scrivendo un po' pochino...ma non è che abbia molto tempo per farlo!!!
Tra ripetizioni e recensioni, mia madre che da quando non c'è mia sorella ha solo me come valvola di sfogo il tempo è davvero poco...

Avrei seriamente bisogno di un paio di scarpe nuove, non so se servono più alla mia anima o ai piedi, fatto sta che ne ho bisogno...

Comunque non è che sia successo un granchè...
Solo la laurea di una mia cara amica (il giorno dell'alluvione per intenderci), la sua festa...
L'incontro con qualche amica che non vedevo da tempo e il renderci conto che stiamo invecchiando...
Eh sì, dobbiamo finrla di fare ca...ate e sistemarci, abbiamo detto ad un certo punto...Mah no, stiamo bene così abbiamo concluso a fine serata, dopo qualche bicchiere...
Ah, ho preparato una torta di mele ma mi sono ustionata una mano!
E poi se rientri e ti accorgi che hai lasciato il tuo letto così ti rendi conto che per crescere la strada è lunga (avojà....)
Ecco io credo che la tirerò fuori ogni volta che mi verrà fatta la fatidica domanda: "ma quando ti sposi???"



giovedì 20 ottobre 2011

IO E TE PER SEMPRE...

Quando ci siamo conosciuti il Natale di due anni fa devo dire che ero un po' diffidente...
Oggi invece posso dire che sei una delle cose più importanti della mia vita, non potrei vivere senza di te!
Tu mi scaldi il letto ogni notte...
Tu non ti lamenti per i miei piedi freddi...
Tu capisci la mia insonnia e i miei problemi a prendere sonno...
Io e te passiamo le ore abbracciati e tu in silenzio condividi i miei sogni...
Io e te non stiamo mai stretti nel mio lettino...

GRAZIE MIO CARO SCALDA SONNO, NON SO COME FAREI SENZA DI TE!

martedì 11 ottobre 2011

WANDA E WILMA...

La giornate non è mica finita eh? Ma quasi quasi mi fermo un attimo...
Effettivamente devo stoppare un attimo ma come sempre appena mi fermo penso...
Bene...ecco i miei due neuroni di cosa discutono (eh già perchè io ho 2 neuroni, Wanda e Wilma, che sono come cane e gatto ma che all'occorrenza fanno squadra stanno là, come la celebre particella di sodio...)
Wa: Ho tre mezzi lavori che insieme non mi danno uno stipendio decente....
Wi: Si ma che ti manca?

Wa: Da quando vado in palestra (quasi) tutti i giorni ho preso due chili...
Wi: Quella è la massa grassa che si trasforma in magra!!!

Wa:Non ho ancora tirato fuori dall'armadio i panni pesanti e mi sto vestendo in maniera decisamente inadeguata...
Wi:Ma perchè ti sei mai vestita in maniera adeguata?!

Ci vorrà mica uno specialista??

Presto vi racconterò del marito della spogliarellista e del nuovo lavoro, promesso!!!

giovedì 6 ottobre 2011

PREGHERO'...

Rieccomi qua...
No no al colloquio non mi hanno fagocitata...
Mi hanno presa? Questo ancora non lo so...
ma lo spero tanto...
Quello è il mio posto, appena sono entrata ho avuto la sensazione di essere nata per fare quello...potrebbe sembrare sciocco o infantile ma per me è stato così...
Finita la prova avrei voluto dire "Lasciatemi qui, laciatemi su questa sedia..."
Ho revisionato delle bozze, ho fatto del mio meglio...
Ora sono qui che guardo quel telefono e aspetto che squilli...
Scuate il post pietoso, ho il cevello in panne...è troppo impegnato a pregare ogni divinità conosciuta (non si sa mai, meglio non lasciare niente di intentato)...

E poi blogger non collabora!!!avevo trovato un'immagine bellissima!!!

venerdì 30 settembre 2011

DI SPOGLIERELLISTE E CANATA'

Ieri entra in ufficio una tipa tutta vamp, labbroni gonfiati, tette stile "tonsille gonfiate ad elio", sopracciglia tatuate, ombelico scoperto e unghie zebrate...

"Buongiorno..." voce flebile flebile da risparmio energetico...

"Prego si accomodi..."

"Allora"...gnam gnam (rumore da ruminate di Big Babol...) "io...me so scordata de fa a raccomandata..."
Oh scusa sa...il cellulare....(CHE MERAVIGLIA DELLE MERAVIGLIE ERA ZEBRATO COME LE UNGHIE..)

"NO EH...NON ME POTETE LASCIA' NUDA STASERA...MICA HO UNO SPOGLIARELLO C'HO UNA PRESENTAZIONE IMPORTANTE...."...(opzione risparmio energetico chiaramente disattivata...)

"Signorì,mo' arriva pure mio marito eh...cioè siamo sposati a Las Vegas..."
Nel frattempo il filo interdentale lo slip era magicamente venuto in vista....

(Diciamo che per il marito ci vorrebbe un post intero!!!)

"Che posso lascià un bigliettino della mia società...ho un po' di ragazze che fanni pure spogliarelli integrali...nun se sa mai, viene qualcuno che te o chiede o te potrebbe servi a te...io comunque no li faccccio eh!!!"

"Si si lasci pure mi sarà utilissimo..."


Poco dopo...

Soggetto di quarant'anni suonati dalla folta chioma iper ossigenata e la t shirt bella impataccata...

"Bongiorno..."
"E' qui per un curricùlum...just?"

"Si prego.."

.....

"Dove è nato lei?"
"CANATA'..."
"Io cerco una Jobba ok?
io ho lavorato in tanti restauranti ok?
Io ho studiato a o Canatà ma mie scuole buone in Italia ok?
Oh molto kaind tu ok?
Ce lo mettiamo questo si?
Si trova lavoro da insegnante all'Italia si?"

"Eeeeeeeeeeeee come no!!!!"

Meno male che è venerdì....perchè io sto più o meno così...

mercoledì 28 settembre 2011

VEDUTA PANORAMICA

Driiiiiiiiiiiiin Driiiiiiiiiiiiiiin...

"Pronto?"
"Ciao sono Amica Tua"
"Ah ciao amica!!!Mi chiami da casa nuova? Quando posso venire a trovarti?"

"Ehmm no sai...la casa non era poi così perfetta..."
"Ma come mi avevi detto che era fantastica..."


"Si infatti mi ci sono trasferita, stavo sistemando le mie cose quando sono andata ad aprire la finestra della camera  da letto che....dava direttamente sul bagno e il bagno non aveva altre finestre se non quella in comune con la stanza da letto!!!!
E il padrone di casa ha trattenuto pure 800 euro di caparra!!!!!!

Ora pensate che bello aprire la finestra di prima mattina e vedere la tua coinquilina al bagno...

lunedì 26 settembre 2011

HABEMUS INTERNET!!!!

Ebbene si...oggi dopo "solo" 87 giorni in ufficio la Telecom ci ha ristabilito una connessione decente....quando si dece l'efficienza!!!

Devo dire che comunque lo stalking paga...io ho importunato il tecnico in ogni modo: telefonate, pedinamenti, occhi dolci prima e insulti poi e alla fine ta ta!!!

Ora c'è il problema fax...è da stamattina che tentiamo di riceverne uno...finchè non è arrivata l'illuminazione. "ma il fax è collegato???"
Ok apparecchio, scusa, forse non era il caso di trattarti così...

Vabbè a parte questo è stato un  buon fine settimana...cercherò  di non tediarvi troppo...anche perchè ho da lavorare!!!

Comunque ieri pranzetto coi radiamatori: quelli con la panzetta, pochi capelli...capito no?
Insomma a un certo punto uno di questi si lamentava dei vicini
"No perchè quella m'ha detto che con la mia radio inquino ...  e io gli ho risposto: Eh no signora io pulisco sempre dopo aver fatto qualche collegamento!!!"

Ancora staranno ridendo...mah!!! Io lo humor dei radiaoamatori continuo a non capirlo!!!

Vabbè comunque ho mandato giù un chilo di tagliata al sangue...mmmmmm
BUONA SETTIMANA A TUTTI!!!!

mercoledì 21 settembre 2011

E SE LUI DICE NO?

Pare che in Puglia Lui e Lei abbiano deciso di sposarsi...
Arriva il gran giorno: parenti, amici, parenti degli amici e amici dei parenti, tonnellate di cibo, di musica e di fiori...
Embè?
Ad un certo punto, nel momento clou: "Vuoi tu Lui prendere Lei come tua sposa e bla bla  bla....?"
Lui: "Ma anche no!"
Eh si,infatti pare che tutto ciò sia successo a Monopoli dove Lui ha detto no perchè Lei se la faceva con il testimone di Lui....


Ora analizziamo la situazione:

Mio caro Lui, se ti sei preso la fidanzata zo....la e l'amico str..o assumiti le tue responsabilità....dico io non è che te li hanno dati te li sei scelti....

A quanto pare per tradimento si possono chiedere danni materiali, morali e chi più ne ha più ne metta, oramai, mio Lui, potevi sposarti e poi passare per la vittima e farti risarcire (così sei passato per cornuto e basta)...

Dopo la rivelazione Lui pare abbia comunque festeggiato "il suo ritorno al celibato"...E qui, mio caro Lui,  condivido infatti se avessi invitato me e io avessi provveduto al trucco, parrucco, regalo e abito e poi me ne fossi dovuta andare senza confetti, torta e foto ti avrei tolto il saluto...ma lo sai che ora dovrai tenerti i regali (che sicuramente ha scelto Lei)? E le foto? Perchè se il fotografo era lì avrà voluto lavorare...

La vera vittima è il testimone: pensava di potersi divertire senza troppe complicazioni e ora ha Lei (che come dicevamo è un po'.....)sul groppone e già con il vestito da sposa!!!!

domenica 18 settembre 2011

I FRANCESI E LE SCALE....

Eccomi qua! Di nuovo nel bel paese...dopo tre giorni a Parigi...
Città meravigliosa con la torre, le luci, la Senna, le crepes e i croissants (mmmm quelli alle mandorle come mi mancheranno!!!!)

Certo però che pure i francesi son strani (Ok, lo so che ho fatto già un post sulle stranezze degli americani e, se è vero che due dubbi fanno una certezza, la stana sono io ma questi son dettagli!!!)


Questi infatti son fissati con le scale!!!
Prima stazione metro: niente scale per risalire...vabbè sarà un caso...
Prima sera: Tour Eiffel e il dilemma ascensore o scale....vabbè abbiamo optato per l'ascensore vista l'ora tarda (erano le 8 ma comunque!)...poi "vediamo la torre dal Trocadero! " "bene, dov'è?" Lassù!!! "
E daglie con le scale...
Metro per l'albergo: anche qui due rampe per tornare in superficie e le scale mobili? macchè...
Secondo giorno: Arco di trionfo: 434 gradini in scala a chiocciola (e 8 euro di biglietto)...che poi la cosa brutta è che si saliva in gruppi di 10 e io ero capofila quindi se mi fermavo per respirare intralciavo altre 9 persone!!!
Poi Chiesa del Sacro Cuore...nel punto più alto della città...Bene, quanti gradini?
Ultimo giorno: Torri di Notre Dame...e stà volta si son superati: QUATTROCENTO gradini, sempre a chiocciola stretti, stretti e stretti da fare sempre in gruppo (e di solito si paga pure...ma il sangue da buttare ce lo metto io!!!!)
In aereoporto: Terminal ovest sù...bene l'ascensore? Noooo a piedi?! ma non mi dire...

Che poi la cosa brutta è che sali e scendi, sali e scendi mi convincevo che avevo bruciato non so quanto e quindi tra una rampa e un'altra c'era spesso una crepe!!!

Domani vedrò mica salire l'ago della bilancia???

mercoledì 14 settembre 2011

LETTURE IMPEGNATIVE DI SETTEMBRE

Come sapete (e se non lo sapete leggete qui) io ogni mese ho un appuntamento (che non è il mio ciclo che invece è stagionale!) immancabile: quello con la mia rivista preferita!!!

E questo mese vi propongo un argomento interessante (o che almeno a me ha lasciato un attimino perplessa) su cui ho letto un articolo: perchè il sesso reale non è come quello nei film?


Eh già bella domanda....

L'autrice si chiedeva come mai nei film romantici non usano mai il preservativo...forse perchè è un film romantico e non un documentario sul sesso sicuro?

Poi: perchè le attrici non hanno mai peli fuori posto? E daje: è un film romantico non un film horror...

A seguire: le donne raggiungono sempre il piacere, in un attimo e nella posizione del missionario...a questo punto l'autrice dell'articolo dice che a lei non succede mai e vorrebbe dei film più aderenti alla vita reale....ma mia cara perchè non guardi un film erotico allora? E' un film romantico e tutto DEVE essere perfetto, semplice, romantico e meraviglioso!!!

Ora, prendiamo Pretty Woman, secondo voi se Richard Gere avesse avuto la pancia, fosse stato peloso e puzzolente, avesse tentato 6 volte in 10 minuti di indossare il preservativo e la Roberts avesse avuto le tette scese e i peli ispidi e si sarebbe lamentata per 3/4 d'ora del suo amante, il film sarebbe ancora un capolavoro intramontabile come è?
Ne dubito...ma ribadisco tutta la stima per la rivista che adoro!!!

Vi ho detto che domani parto per Parigi????
Niente week end romantico....solo 3 giorni fra sorelle...
A domenica!!!!

martedì 13 settembre 2011

GLI OPPORTUNISTI E GLI SCARICABARILE...

Sin da quanto ero piccola ho sempre avuto la calamita per i casi disperati....sembravo la Sailor Moon delle cause perse: CASI DISPERATI  VENITE A ME!!!! Tipo il ragazzino deficiente compagno di banco, l'amica cessa al mare, quella negata in squadra...e ultimamente ho fatto carriera visto che da quando sono rientrata dalle vacanze attiro solo due categorie di persone: opportunisti e sarcabarile, che magari ci ho sempre avuto a che fare e ho realizzato solo ora!!!

Nella prima categoria ci sono quelli che ti cercano solo se hanno bisogno di qualcosa o, peggio, si comportano come persone civili solo se vogliono qualcosa altrimenti ti trattano con lo stesso rispetto che hanno per  lo spazzolino  del water...
Un esempio (ma potrei citarne a migliaia): la ragazzina cui ho dato ripetizioni per nove mesi durante l'estate se per sbaglio mi incontrava per strada si girava dall'altra parte poi ieri, primo giorno di scuola, mi ha telefonato per chiedermi come sto....MMMM SE NON AVESSI BISOGNO DEI TUOI SOLDI!!!!

Nella seconda categoria, quella degli scaricabarili, ci sono quelli che fanno gli amiconi poi se si trovano in qualche impiccio te lo mettono in quel posto e chi s'è visto s'è visto...
Anche qui un esempio su tutti: la mia boss ha fatto un errore al lavoro e subdolamente ha incolpato me...peccato che l'impiccio è stato fatto il due settembre, giorno in cui la sottoscritta era in un altro continente!!! Non potete capire come ho goduto quando ho saputo ciò... e lei allora? ha incolpato un'altra!!!

Ecco, io queste due categorie proprio non le sopporto, rivoglio i miei casi disperati!!!!

sabato 10 settembre 2011

MI SENTO GANZA!!!

 Da quando in 3 giorni ho comprato un biglietto d'aereo intercontinentale, ho fatto il passaporto, le valigie e son partita avvisando solo pochi intimi sto vivendo il mio momento di celebrità...
Stamattina infatti suono il campanello dall'estetista lei viene ad aprire, mi guarda, ammutolisce, poi spalanca la bocca e lancia un urlo:
"Maaaaaaaaa Ciaoooooooooo!!!!!
Ho saputo!!! Tu sì che sei una grande!!!Ma come ti è venuto???"

Una cosa simile è successo quando sono rientrata al lavoro, in quel posto freddo e grigio che mi è mancato come mi manca l'albero di Natale a ferragosto. tutti quanti:
"Ma perchè l'hai fatto davvero?"

La stessa reazione e le stesse domande si ripetono ogni giorno per strada, al supermercato o all'ufficio postale...sembra insomma che se tu fai una cosa e non lo fai sapere a nessuno automaticamente la voce si sparge e la cosa diventa un affare di stato!!!
Ora io non ho fatto niente di illegale o illecito ma se invece così fosse stato sarebbe stato lo stesso, lo avrebbe saputo tutto il paese....quindi più tieni nascosta una cosa più sarà alta la percentuale di persone che ne verrà a conoscenza!!!! (cosa assolutamente da ricordare per il futuro!)


Ora tornando a me, questo viaggio è stata la cosa più sensata che potessi fare ma a quanto pare è così solo per la particella di sodio che alberga nella mia scatola cranica visto che per quasi tutti gli altri è stata l'ennesima manifestazione di una situazione di squilibrio oppure un atto eroico...e questa cosa mi piace!!! Prima non ero stata quasi mai al centro dell'attenzione e MAI ero stata fermata per strada da qualcuno che voleva accertarsi le le cose fossero andate davvero come si dice...
Mah, è tutto così strano....intanto mi godo il mio momento di celebrità....

giovedì 8 settembre 2011

DATTI UNA REGOLATA!!!

"Datti una regolata!": ecco questo è il motto del post vacanze!!!
Perchè si sa, in vacanza ci si lascia sempre andare...
Mea Culpa...ma con tutti quei frappucino, smoothies, palline di Tim Hortons che non ricordo come si chiamano, pancakes, pizza unta (cosa c'è di più unto dell'aggettivo unto?), sciroppo d'acero, waffel, sushi, finti gelati, barbecue a destra a manca io ho davvero esagerato...
"Si si ma appena rientro..."continuavo a ripetermi...

Macchè!!!
Sono in vera e propria crisi d'astinenza...
Il mio corpo ha un fisiologico bisogno di un frappuccino...
Quando ne avverto il bisogno sudo, mi si stringe lo stomaco, corro al bar e prendo un caffè zero...
Ma trovo solo un attimo di piacere, poco meno di un istante...poi mi torna quella voglia, quel bisogno...e allora prendo qualcosaltro di dolce...ma niente, niente è lo stesso...

Quindi vi prego: APRITE UNO STARBUCKS IN ITALIA!!!!

martedì 6 settembre 2011

IL MONDO E' BELLO PERCHE E' VARIO!!!

Ma che ve l'ho detto che sono stata in America???? Mi pare di sì....ok ok ve l'ho detto!!!


Tutto bello è! Proprio come nei film...certo che però un po'stranucci ci sono (Senti chi parla!!!)
Provo a spiegarmi (poi magari sono io davvero):

1) Ho partecipato almeno in 10 berbecue e in uno di questi NIENTE POSATE!!!! Tutto con le mani, dalla carne, al contorno, al formaggio...mah!!! Le posate saranno superate!

2) Niente posate e niente scarpe: quando entri in una qualsiasi casa via le scarpe anche se in casa ci sono simpaticissime palle di pelo che gentilmente offrono una soffice copertura ai tuoi calzini!!!

3) Dopo il barbecue nonostante le temperature simil-tropicali  si accendeva un fuoco in giardino e si passava il resto della serata a sudare là davanti!

4) L'acqua (quella classica, altissima, purissima....) non si trova, ma solo quella arricchita in vitamine (o meglio coloranti) al sapore di frutta o quella totalmente osmotizzata (manco fossi un ferro da stiro)!!!

5) La pizza margherita la fanno con cipolla, fagiolini, fette di pomodori e scamorza.....ORRORE!!!

6) Le persiane sono semplici pezzi di plastica inchiodati alla parete, privi quindi di funzionalità ma inseriti solo per un fattore estetico...

7) Nel succo di frutta inseriscono frutta (non dello stesso gusto del succo ovviamente!) e Sprite...che poi quelle pallette nere (leggi mirtilli) nel succo giallo mi facevano pure un po' senso!

8) I loculi al cimitero si vendono come da noi le pentole Mondialcasa, mezzo televendita (alza la cornetta camposanto ti aspetta!)...cosa che simpatica proprio non è...vabbè si sa, stanno avanti....verso la morte della televisione!!!

9) L'insalata, la cara vecchia insalata, la condiscono con la salsa...brrrrr....cosa che ho capito dopo essermene riempita il piatto (e non aver visto nemmeno una tartaruga cui rifilarla!)

Mah mah....queste cose mi hanno lasciata un po' perplessa ma si sa, IL MONDO E' BELLO PERCHE' E' VARIO!!!!

lunedì 22 agosto 2011

STO LAVORANDO PER ME...

Ho comprato un biglietto per l'America, parto venerdì...

Son salita su una piante di fichi e ne ho mangiati troppi...

Mi sono buttata in un cespuglio di more e mi sono graffiata le gambe...

SONO LIBERA E FELICE... (vi prego non concludente come i celebri assorbenti!!!!)

Oh cacchio ora vado in America con le gambe graffiate e il mal di pancia....

venerdì 19 agosto 2011

LE DIECI COSE PER CUI VALE LA PENA VIVERE

1) Il sorriso di un bambino...

2) Il mare...

3) Il cocomero...

4) Un abbraccio...

5) Una sorpresa...

6) Trascorrere del tempo con chi ti vuole bene...

 7) La possibilità di imparare qualcosa ogni momento, anche negli errori e nelle situazioni tristi...

8) Le coccole...

9) L'arcobaleno dopo la pioggia...

10) Il fatto che le cose per cui vale la pena vivere sono molto più di dieci!!!

mercoledì 17 agosto 2011

ARMA DEL DELITTO: LASAGNA

Metteteci che il mio ferragosto non è stato dei più spensierati, che il sole mi ha arrostito, che avrei solo voluto restare da sola e prendermela con me stessa, piangere e urlare e avreste avuto un quadro perfetto della mia situazione...E invece mia madre col tempismo della varicella a Natale ha iniziato a lamentarsi....machecacchio almeno oggi non rubatemi la scena!!! Eh no...

-Ma cos'hai?
-Nausea no, no, no...non proprio, tipo pugno allo stomaco...ma non proprio allo stomaco, più sù o più giù...
-Cosa hai mangiato?
-Ma  solo la lasagna, un po' di carne, le patate al forno e un babà...

Mmmmmmm...
-Vuoi acqua e limone?
-No...
-Un amaro?
-Eh magari...
Poi mia madre per queste cose...
-Non ne abbiamo...ma c'è questo coso...
-Dai dai prima che vomito...

Un sorso e.....
DI CORSA AL BAGNO DOVE E' RIMASTA PER 6 LUNGHE ORE...
Eh ora? Non mi parla perchè sostiene che l'ho quasi uccisa con l'intruglio che le ho fatto bere...ancora non ci capisce che la sua lasagna non è "così leggera" come lei si ostina a credere!!!!

martedì 16 agosto 2011

FERRAGOSTO LA VENDETTA

Ciao a tutti!
Come è stato il vostro ferragosto?
Il mio mi ha fatto vivere delle ore meravigliose e poi mi ha chiesto un conto salatissimo...lo pagherò piano piano, per ora ho una conchiglia sul comodino, un eritema sul collo e un grande vuoto dentro...(l'escrescenza di notevoli dimensioni che è sul mio collo, benchè enorme, è comunque nulla rispetto al vuoto che ho dentro)
Pensavo anche di chiudere questo blog ma non lo farò perchè io tengo a voi e mi piace pensare che voi teniate a me se ogni tanto passate di qui...e perchè recidere qualcosa che ci unisce?
Voglio coltivarlo, farlo crescere, come finora non ho saputo fare...

Prometto che i prossimi post saranno più allegri ma oggi voglio darvi qualche consiglio:
Se tenete ad una persona diteglielo
Se volete bene a qualcuno dimostrateglielo, non è una debolezza
Se siete felici godetevi quel momento fino in fondo
Se una cosa vi fa stare bene non sentitevi in colpa
Se c'è il cervello che vi dice una cosa e il cuore che ve ne dice un'altra ascoltate il cuore
Se state bene lasciatevi andare
Sorridete, sorridete, sorridete sempre
E se una cosa vi fa sorridere è quella per cui vale la pena lottare...


Tranquilli, non ho preso nessuna robetta strana, un giorno vi racconterò e spero di farlo sorridendo...

domenica 14 agosto 2011

FERRAGOSTO TIME!

In questi giorni non vi ho tediato molto, ho scritto davvero poco, ho preferito leggervi e immaginare le vostre vite...
A dire il vero c'è stata anche un po' di apatia, una crisi acuta di Mal d'Agosto che oramai con un'accurata terapia a base di gelato e anguria sembra essere passata...

Ho tante cose da raccontarvi, di viaggi e progetti,  ma lo farò tra qualche giorno intanto auguro a tutti voi, miei cari amici, UN CALDO E FELICE FERRAGOSTO!

mercoledì 10 agosto 2011

IL SALAME "DOTTO"

L'altra sera sono uscita a bere una cosa con alcuni amici di vecchia data, ex compagni di scuola in verità, di quelli che vedi due volte l'anno ma con cui ti capisci al volo, non ci sono mai silenzi imbarazzanti e puoi sempre dire come la pensi...

Dopo qualche drink di troppo abbiamo calcolato che la spesa media per laurearci era stata di 70 mila euro a testa e il risultato? A parte me un architetto, una psicologa e un ingegnere...mmm sembrerebbe niente male...

Poi la psicologa ha osato dire ciò che nessuno mai...."Ma, a me piacerebbe affettare la mortadella..."

E' stato il panico ma dopo un giro di sguardi attoniti la verità è venuta a galla:il vero desiderio di ciascuno di noi è aprire un alimentari, da sempre nonostante la laurea...

E la cosa, viaggiando con la fantasia, abbiamo concluso potrebbe funzionare:
La psicologa al banco gastronomia (la posizione più ambita ma d'altronde se l'è guadagnata!)
L'architetto al pane (perchè vuole sostituire la psicologa, anche lui infatti cova da sempre questo desiderio verso il taglio della mortadella)
L'ingegnere alla cassa (è il più portato per i numeri)
E io alla macelleria (sono l'unica che non ha problemi a toccare la carne cruda)

Il posto ideale sarebbe sotto il nostro vecchio liceo e il nome "Il salame dotto..."

E voi? Se poteste immaginarvi da un'altra parte, cosa fareste?

lunedì 8 agosto 2011

UNA PASSWORD MI UCCIDERA'...

Sabato smanettavo su internet per cercare qualcosina relativa ad un eventuale vacanza/posto di lavoro/offerte/libri...e su ogni sito prima di accedere dovevo inserire Username e password...cosa che,ad un certo punto mi ha snervato all'inverosimile sebbene dovesse trattarsi di un pomeriggio a tutto relax...

Ora, nella situazione di insofferenza e confusione in cui mi trovo ultimamente negli ultimi 25 anni il fatto che la mia vita sia segnata da una password continua non mi aiuta...
In realtà non mi aiuta il fatto che la sottoscritta, vincitrice del premio "cretina dell'anno", non scelga mai una password identica ad un'altra...

Eh si perchè mi alzo la mattina e inserisco il pin al telefono...
Poi vado in banca (si ok solo i primi del mese...) e inserisco il pin...
Sblocco il computer del'ufficio...(e in mezz'ora siamo già a tre! )
Scarico la posta...
Accendo facebook
Entro su blogger...
E fin qui tutto liscio, queste le so tutte...ma non posso mica rischiare che se agito la testa esca qualche combinazione alfanumerica dalle orecchie?

Ma appena si va un po' più nello specifico crolla tutto...proprio come quando a scuola si ambiva al 6, si imparava quel po' che bastava...
Infatti come pretendere che mi ricordi la password inserita sul sito di Rynair 342 giorni fa? Voi ricordate qualche particolare insignificante della vostra vita 342 giorni fa? Io non ricordo cosa ho mangiato ieri...

E vi prego, non parliamo della procedura di recupero password...io quando leggo HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? risponderei: ME STAI A PIGLIA' PE' C##O?

Poi la password su Ibs...oddio forse la confondo con quella di BOL...no no...e invece si, cacchio!
Che poi quando appare la voce "password errata" mi sanguinano le ulcere, ci rimango male, inizierei ad urlare!!!

Mi sa che sono un  tantino stressata ma ce la posso fare...

venerdì 5 agosto 2011

IL CHEWIN GUM

Se c'è chi va (non io), come ogni anno c'è chi viene...
Puntualmente infatti, come ogni anno, ad Agosto c'è il rimpatrio dal Nuovo Continente e allora flotte di parenti, amici, parenti degli amici...
E quindi ci dimeniamo tra inviti a cena, uscite, una parola in italiano, due in inglese e tre in dialetto...e questo è ok!!!

Ma la fase "guarda che t'ho portato!" mi genera un odio verso Cristoforo Colombo che neanche il traffico sul raccordo mi indispettisce a tal punto...


I suddetti vacanzieri infatti puntualmente aprono la valigia e cosa ti tirano fuori? La scorta per un anno di gomme da masticare...
E per non sembrare maleducata devo anche sbarrare gli occhi, sorridere a 36 denti e dire ""Ma che bello, ma grazie..."....ma che dolore!!!
(E poi ne tengo  SEMPRE  un pacchetto in borsa perchè secondo me quando meno me lo aspetto mi chiedono una gomma e se non gliene offro una delle loro si offendono...)


Ora d'accordo che loro stanno in America, ma noi stiamo in Italia cacchio...possibile che ancora non hanno capito che anche noi abbiamo lasciato la clava, acceso il fuoco, adottato le posate e imparato a masticare le gomme???
Ok, mia nonna le chiamava "gomme americane" ma nel frattempo ne è passato di tempo e ora attraversando l'oceano non è che si torna indietro di un secolo!!!

Che poi le suddette gomme americane a me neanche piacciono: hanno infatti lo zucchero...cioè in America stanno tanto avanti che loro non prendono le carie???
Sanno di cannella (o almeno dicono sia cannella ma a me neanche sembra) o di menta fortissima e diventano durissime all'istante tanto che la mandibola italiana, benchè primitiva, raramente tiene...

mercoledì 3 agosto 2011

IL BRADIPO

Da qualche giorno ho un nuovo, simpaticissimo alunno (e ecco perchè scrivo meno, visto che quando rientro sono letteralmente a pezzi... ora sapete chi ringraziare!!!)...

Ogni giorno leggiamo una favoletta su qualche animale e l'altro giorno è stato il turno del bradipo (e ti pare, ma farla sulla gallina la storiella, no?)
"Mi dici qualcosa di più sul bradipo?"
"Ehm sì certo...ma domani, oggi tabelline!!!"
"Dai dai dai..."
"Se tu dici bene tutte le tabelline io ti parlo del bradipo..."E' fatta, ne sono uscita anche stavolta...

Il bradipo...e che ne so io del bradipo? Meno male che c'è google....
Insomma, dalla mia ricerca è emerso che io e il bradipo abbiamo  in comune molto più di quanto pensassi...(forse anche l'espressione intelligente, ma sorvoliamo...)

Il bradipo si muove con estrema lentezza...io ieri sono andata a correre (o almeno a me così sembrava!) poi un triciclo m'ha superato...

Il bradipo può restare giorni e giorni attaccato a un ramo...perchè io alla mia poltrona, no?

Il bradipo ha sempre sonno, pensate che può addormentarsi addirittura mentre sta facendo i suoi bisognini...io a tanto non ci arrivo ma ultimamente la palpebra cala facilmente!!!

Il bradipo mangia solo foglie...ecco, anche io ultimamente vado ad insalata!!!

Il bradipo parla al suo compagno con deboli suoni...Oh, proprio come me: "Amore, amorucciooooo..mi fai questo, prendi quello e mi accompagni là?"


Il giorno dopo ho ripetuto prima ciò che avevo studiato, ero tutta contenta, speravo in un "bel voto" e poi gli ho parlato del mio parallelismo....e lui:
"Ma perchè domani non resti a casa e ti riposi un po'?"









lunedì 1 agosto 2011

ALLA (DISPERATA) RICERCA DI UN NUOVO LAVORO

Visto che l'attuale frustrante e sottopagato ma necessario contratto è in scadenza e io odio il non sapere, l'incertezza, l'ozio e soprattutto non avere una lira in tasca sto iniziando a provvedere...si si lo so che ferragosto non è il periodo migliore ma sto iniziando a studiare una strategia!

Finora le possibilità vagliate sono le seguenti:
1) Invio indiscriminato, pazzo e disperatissimo di curricula: potrei inviare curricula a qualsiasi indirizzo mail mi capiti sott'occhio, qualcuno che ha bisogno di qualsiasi cosa ci sarà...

2) Fermare fuori la stazione ogni personaggio si presenti con un aspetto distinto e allungare numero di telefono e curriculum: se è vero che magari qualcuno buono lo becco, forse le probabilità di incontrare un maniaco sono decisamente maggiori!

3) Individuare l'amministratore di qualche grande azienda e renderlo vittima di stalking: studiare i suoi spostamenti, seguirlo e trovare una soluzione ad ogni suo problema tipo tenergli il posto nel parcheggio, porgergli gli spicci al bar, tendergli un fazzoletto se dovesse servirgli...prima o poi dovrà rendersi conto che sono indispensabile e quindi deciderà di assumermi.

4) Chiedere a mia madre di essere assunta come ragazza alla pari, idea che comunque non credo accetterà di buon grado...

5) Proporre alle mie amiche che intendono sposarsi il prossimo anno di assumermi come consulente personale in modo da avere sempre a disposizione un consiglio disinteressato e qualcuno cui delegare le piccole cose rognose legate all'organizzazione del loro giorno più bello...

6) Uccidere tutti coloro che sono avanti a me nelle graduatorie d'istituto e realizzare così il sogno di una vita: una cattedra (così magari anche una cella, ma tralasciamo i dettagli...)

LA VEDO DURA, MOLTO DURA...

venerdì 29 luglio 2011

FAME DA LETARGO

Questo tempo mi uccide...non mi scoccia più di tanto neanche andare al lavoro!

Signora estate! Non è che hai impostato male la destinazione sul Tom Tom? Perchè qui non ci sei arrivata mica, sai?

E' una settimana che dormo con il pigiama rosso, quello con l'alce, le toppe scozzesi e la scritta Best Wishes sulla pancia...il pigiama che la soralla di Cicci (da ora in poi Ciccia mi ha regalato per Natale)...

Ieri sera a cena ho mangiato le lenticchie...

Sembra il 24 dicembre (di una persona normale*)

Comunque a me questo tempo ha messo una fame (che già normalmente, in verità non manca); sarà un qualche istinto primordiale, animale che mi porta ad accumulare grassi per affrontare il letargo...

Tipo ieri:

tè verde e cereali (so che è disgustoso ma quello c'era)...e giustamente soddisfazione zero!
Quindi bar: cornetto e capuccino...decisamente meglio!!!

Ore 11: pezzetto di pizza...
Poi io davvero non volevo pranzare ma TUTTI I DIETOLOGI dicono che non bisogna saltare i pasti...

E poi la merenda, in una gelateria di quelle da Oscar con 2 pareti di gusti...che è un'ingiustizia: scegliere è davvero un problema! Comunque cono trigusto: mou, sesamo e miele, stracciatella-pistacchio....mmmmm....

Per fortuna che non avevo più spicci altrimenti avrei comprato anche le caldarroste...

E poi per cena: lenticchie e cocomero....altro abbinamento poco raccomandabile, lo so, anzi una scena da film horror: una bionda, con i capelli arruffati, un pigiama rosso con un'alce, un piatto di lenticchie e tre fette di cocomero...

CHE STRANA ESTATE!!!
Speriamo migliori, intanto....BUON FINE SETTIMANA!





* per me manca lo scaldasonno, la borsa dell'acqua calda, le ciabatte elettriche il doppio pigiama e la maglia della salute di lana a manica lunga....sì lo so, in tenuta da notte sono davvero arrapante...

mercoledì 27 luglio 2011

POSSIBILI RISPOSTE A DOMANDE CERTE

Quando è che ti sposi?
Domenica prossima (frase da dire in maniera secca e seria, poi scappare)
Appena passa la legge per i matrimoni gay!
Appena qualche rompiscatole che vorrebbe vedermi sposata passa a miglior vita così da limitare il numero degli invitati.

Ma il fidanzato è sempre lo stesso?
Si, si lo stesso di ieri sera...
No quello di prima si è passato tua figlia e l'ho lasciato...
No, quello che ti piaceva tanto è scappato quando ha saputo che ero incinta...

Sbaglio o sei ingrassata un pochino?
Sbaglio o sei diventato ancora più deficiente?
Si, ai lobi delle orecchie!
Beh, magari un pochino sì ma farlo notare è da gran cafoni!!!

Come va l'università?
Io sono laureata, 110 e lode...tu la licenza media l'hai presa, si?
Eh, attualmente i lavori di ristrutturazione sono fermi ma per il 2015 inaugureremo nuovi edifici...
Sigh, sigh ho lasciato dopo la morte del mio gatto, un grande dolore, non riuscivo più a studiare...(piangere sguaiatamente a dirotto!)

Lavori? Immagino non c'entri nulla con la tua laurea...
A dire il vero dirigo gli Uffizi ma punto al MOMA (tanto l'interlocutore pensa che i citati posti siano fast food)
Anche la prostituzione è un'arte...
LAVORARE? ma per chi mi hai preso?

Ma i tuoi capelli sono naturali?
Tsè li lavo con l'acqua ossigenata, prova anche tu, magari ti schiarisce le idee...
Assolutamente no, però questa parrucca si intonava con le scarpe...
No, no in olio extra vergine d'oliva...

martedì 26 luglio 2011

GRADUATORIE AD ESAURIMENTO

Sono stati riaperte le graduatorie per le supplenze, le cosiddette graduatorie ad esaurimento, sì infatti ad esaurimento di chi (come me) decide di entrarne a far parte...

Che poi non so fino a che punto abbia senso visto che gli sfigati di terza fascia verranno chiamati solo se una catastrofe nucleare, risparmiando i giovani in età scolare, uccidesse prima gli insegnanti di ruolo, poi gli aspiranti di prima e seconda fascia e magari anche qualcuno della terza...
Comunque per scrupolo ci si prova...anche perchè la procedura è facile e scorrevole...(Col cavolo!)

Se riesco ad eseguire correttamente la procedura infatti sarà comunque già una vittoria...
Mi sono quindi rivolta al sindacato...ho sbagliato, avrei dovuto rivolgermi a Padre Pio...
Al sindacato devi prendere l'appuntamento....ok dopo la decima telefonata prendi la linea....8 AGOSTO!!! Ti chiamo il 18 Luglio e mi dai l'appuntamento l'8 Agosto? Mi prendi per il c##o? No perchè mi sembra lo stia già facendo  il Ministero!!!
Faccio da me...
Leggo il decreto che a sua volta rimanda ad altri 10 decreti...li ho linkati tutti e pure gli allegati!!!
STEP 1: istanza on line....
Anagrafica...ok ci sto...
Scarica la mail...si si si
Inserisci i codici presenti nella mail....NO COME HO FINITO I TENTATIVI? Azz...devo ripartire dall'anagrafica...
E stà storia 3 volte...

STEP 2:
Riconoscimento...vado in una scuola (una qualsiasi) e mi faccio riconoscere....ma che ca###ta  è? Posso pure delegare qualcun altro per il riconoscimento, basta che questi abbia la delega...
Anche qua io la presa per i fondelli ce la vedo!

STEP 3:
Compilare il modello B...che è? Boh, comunque li compilano tutti ed è già tanto...
Poi compilare il modello A o A bis...l'uno sei hai questo e questo, l'altro se hai quello e quello....
Ho letto il regolamento dovrei essere A...dovrei, mi prendo il beneficio del dubbio, mica è semplice capire chi sei, chi eri...
14 pagine di modulo? ma non staremo esagerando un attimino???
Cioè una svista i 14 pagine potrebbe capitare e zac zac...ti fanno fuori!!! E secondo me la politica è questa...

Io ora faccio tutto o almeno ci provo...ma poi passo per il Ministero e se incontro l'inventore della procedura per esaurimento (aspiranti) insegnati (che non lo saranno mai) conviene che si sposti, ANDO' COJO COJO!!!

lunedì 25 luglio 2011

CRETINI AL BAGNO

Sabato mattina il tempo non era certo dei migliori faceva decisamente schifo....un nervoso ma un nervoso...comunque alle sei San Cicci ha proposto di andare comunque...
Ma diluvia? Che ci andiamo a fare? No, no e no è Luglio e deve essere bel tempo...CERTO CHE CERTE VOLTE SO ESSERE DAVVERO PESANTE!!!
Quindi caricati asciugamani, cappelli, merendine, pasta fredda, acqua congelata, libri, creme, cremine, oli per i capelli (i miei perchè per la calvizie di Cicci neanche gli Ufo hanno potuto fare qualcosa), fazzoletti, carta igienica (cose che manco la famiglia Brambilla in vacanza), mentre diluviava da veri cretini eroi alle 6,45 (a me al mare piace andarci presto) eravamo in viaggio...
Per strada nemmeno una macchina (ma va?)
Al mare un cielo che neanche a Novembre e il bagnino che faceva colazione...una scena tristissima, tipo quadro di Degas...
Tutte le cose che avevamo caricato OVVIAMENTE le abbiamo scaricate ma abbiamo deciso, visto il tempo incerto, di non prendere l'ombrellone e di non mettere la crema...
Non avendo l'ombrellone l'equipaggiamento ce lo siamo portato dietro nella passeggiata di tre ore che abbiamo deciso di fare visto l'acqua troppo fredda...
Sempre senza crema...
Dopo esserci mangiati un chilo di pasta fredda con mozzarella, pomodoro, basilico e mais,romanticamente su una panchina di fronte un ristorante tres chic con vista sul mare (e su due affamati), mentre il sole di Luglio era venuto a farci visita abbiamo optato per una simpatica escursione sulla montagnozza più vicina...
Ecco qualche scatto fatto per riprenderci dalla salita e far sì che la pasta, in pieno corteo di dissenso nelle nostre pance, non tornasse troppo sù:



Un magnifico paesaggio, una passeggiata sotto un bel sole...quella che doveva essere una giornata grigia è stata una giornata fantastica...
Ma ma ma...adesso siamo catarifragenti del tipo che se si ferma la macchina io il giubbino posso non mettermelo e stasera sul collo di lui stasera cuociamo le bistecche...
Io odio dover dare ragione a mia madre...