lunedì 9 dicembre 2013

Scusa ma non mi voglio sposare....

Siamo a Natale... E c'è la crisi quindi debellate regali e dolci artigianali (semmai il panettone senza canditi, uva passa, uova, latte e zucchero... E continuavano a chiamarlo panettone...)

Resta invece il rientro nella casa parentale con i parenti tutti che, con la faccia nella lasagna, tutti (ma proprio tutti) continueranno a chiederti :

Che dici quest'anno ti sposi??
Le tue cugine alla tua età avevano usato le ovaie da un bel pezzo ...(Ok forse non dicono così ma il senso é quello ...)

Per le risposte (varie e variegate) vi tocca aspettare la il prossimo post...)

5 commenti:

QueenofCarrotFlowers ha detto...

Che nervoso!!! Ma sono curiosa di sentire la risposta.

Amarillys ha detto...

da me siamo direttamente passati a "la prossima sarai tu?!" a fare figli, intendono, solo perchè le mie sorelle hanno già dato..ma una barcata di fatti loro no?!

Patalice ha detto...

...meno male che ho solo una cugina, zoccola e che non viene a natale!

Chiaretta ha detto...

ahahhahah oddio la storia delle ovaie riguarda anche me... sposata lo sono, ma figli ancora non ne abbiamo eppure sembra che a nessuno interessi il fatto che si tratta di una nostra scelta! Vabbè, che dobbiamo fa'? Le feste con i parenti sono anche questo :-/
bacissimi

Regina Falangi. ha detto...

"Che dici, un panettone di azzi tuoi?!"

Tanti auguri :D